next up previous contents
Next: Il mondo è isolato Up: Cose per le quali Previous: Il dito medio ben   Contents

La chiacchierata in interurbana (talk)

Ora che avete scoperto chi c'è su quel computer laggiù in Australia (contiamo presto di estendere la rete del FreakNet MediaLab) potete tentare un approccio diretto chiamandolo in talk.




width


$ talk asbesto@kangaroo.freaknet.org


width

La sintassi è la stessa del finger: talk username@host

Questo è invece il messaggio che apparirà sullo schermo di asbesto:




width


$  
Message from Talk_Daemon@kangaroo at 16:20 ... 
talk: connection requested by luther@smarterm.freaknet.org. 
talk: respond with: talk luther@smarterm.freaknet.org 


width

Il talk ha la gentile abitudine di spiegarci sempre come fare ad accettare la conversazione. Bisogna semplicemente digitare quello che ci dice dopo il respond with:. Quindi in questo caso asbesto dovrà immettere al prompt:




width


$ talk luther@smarterm.freaknet.org 


width

A questo punto lo schermo si spaccherà in due e si potrà cominciare a digitare in diretta. Cioè ognuno vedrà quello che sta scrivendo l'altro in quel momento (linee permettendo).


next up previous contents
Next: Il mondo è isolato Up: Cose per le quali Previous: Il dito medio ben   Contents
angelo 2003-02-09