next up previous contents
Next: C'è modo e modo Up: Toc! Toc! È permesso??!! Previous: Di chi sono questi   Contents

Che ci posso fare con sto file?

La prima colonna della schermata mostra le possibilità di leggere, scrivere o eseguire i file.

Tutti gli elementi della prima colonna hanno esattamente dieci caratteri.

Il primo vi dice se è una directory quando il suo valore è d, che è un link quando c'è la l, o che è un file speciale (tipo il riferimento a una periferica) se c'è scritto b o c (nella directory /dev sono tutti così).

Gli altri nove si leggono come tre distinti blocchi di tre lettere nel formato rwx.

Figure: I permessi di un file, si notano i tre gruppi (owner, group, others) e il bit di specialità
\includegraphics[ width=9cm,
height=6cm]{permessi.eps}

I simboli r,w,x hanno i seguenti significati:

Notate che per le directory la x significa un'altra cosa, cioè la possibilità si essere esplorate (eXplore). Il - indica invece che la possibilità è negata. Cosa esattamente sia negato si capisce dalla posizione.

Ecco qui una tabella che vi renderà le idee molto più chiare:

Stato Significato
- - - Non è possibile fare alcunché
- - x Non è possibile leggerlo ne modificarlo, è possibile eseguirlo
- w - Non è possibile leggerlo, è possibile modificarlo, non è possibile eseguirlo
- w x Non è possibile leggerlo, è possibile modificarlo ed eseguirlo
r - - Si puo' leggere, ma non modificare o eseguire
r - x Si puo' leggere. Non li si puo' modificare ma lo si puo' eseguire
r w - Lo si puo' leggere e scrive ma no eseguire
r w x Si puo' fare tutto: leggere, modificare ed eseguire

Adesso che avete chiaro come funzionano i permessi, andate a vedere se è tutto a posto tra i vostri file più riservati.




width


$ ls -l rubrica -rw-r-r- 1 luther users 209 Nov 20 17:05 
rubrica 



width

In questo momento non solo gli altri utenti del gruppo users, ma tutti (proprio tutti!) possono leggere la rubrica di luther. Ciò non è carino!


next up previous contents
Next: C'è modo e modo Up: Toc! Toc! È permesso??!! Previous: Di chi sono questi   Contents
angelo 2003-02-09