news
Cerca:
Pagina delle notizie  Sito non moderato,0 Login
Tutti gli argomenti  FreakTea  workshop  Comunicati 

Manifestazione per il software libero a Messina
Comment pallotron  -- 04/04/2006, 23h11:12 -- [workshop]  Trasmetti queste notizie ad un amico

Iniziativa degli ambientalisti a sostegno dell'open source Giovedi' a Messina saranno regalati dischetti con un set di software liberi.

Mettete liberta' nei vostri computer

Sara' la sala incontri della Libreria Hobelix, in via dei Verdi 21 a Messina, ad ospitare giovedi' 6 aprile alle ore 18 una manifestazione che - come gia' avvenuto in altre citta' d'Italia - fara' il punto sui quindici anni di sviluppo del nucleo del popolare sistema operativo GNU/ Linux. GNU/ Linux rappresenta uno dei sistemi operativi piu' avanzati sia raffrontato agli altri sistemi del mondo Free Software (software libero, non necessariamente gratuito), sia rispetto ai sistemi commerciali. In passato considerato "cosa da esperti", oggi con la semplificazione dell' installazione e con la disponibilita' di un grande bacino di software anche per usi professionali diversi da quelli informatici e' al centro dell'attenzione e sempre piu' preferito dagli utenti.
Del resto anche se molti non lo sanno utilizzano GNU/ Linux e i suoi programmi quando vanno su internet: moltissimi server utilizzano infatti questo sistema operativo per la gestione dei siti web e degli altri servizi.

La conferenza, organizzata con la consulenza dell\222 AckMeLab di Messina e da FreakNet (http://www.freaknet.org), ha l'obiettivo di spiegare i vantaggi del Free Software per le aziende, la pubblica amministrazione e la scuola.

* Aprira' i lavori Riccardo Orioles (giornalista)
* Relazione di Shining del FreakNet MediaLab
"Che cos'e' il freesoftware e quali liberta' garantisce" Ovvero cosa sono il copyleft e il "trusted" computing

* Z4nn4 di AckMeLab
Il Movimento gnu/linuxista in Sicilia e in particolare quello che bolle in pentola a Messina tra MeLug
(che sta per Messina Linux User Group) e AckMeLab (Acknoledge Messina Laboratory, l'hacklab dello Stretto)


* Antonello Mangano (redazione di Terre Libere)

L'evento sara' ascoltabile in diretta su RadioStreet
(http://www.radiostreetmessina.it)

In questo momento non e' il panda l'animale che piu' sta a cuore ai Verdi, ma e' il pinguino. Quello virtuale e stilizzato scelto come logo da Linux, il sistema operativo "open source" che da anni cerca di infrangere il monopolio informatico della Microsoft partendo da un'impostazione filosofica diametralmente opposta. Giovedi' prossimo, per sostenere il diritto del pinguino ad "uscire dalla gabbia" nella quale la corporation di Bill Gates sta cercando di rinchiuderlo, esponenti messinesi del "Sole che ride", nel corso della manifestazione, distribuiranno gratuitamente nella locali della Associazione Culturale Hobelix dei cd doppi con il sistema operativo creato da Linus Torvalds e un vasto assortimento di software liberi.


La distribuzione di cd e' un segno concreto per sostenere una rete piu' libera e aperta, e gli ecologisti si impegnano a garantire questa liberta' anche nella prossima legislatura. Da anni i Verdi sono in prima fila nella battaglia per la diffusione dei software e dei sistemi operativi "open source", ovvero quelli che vengono messi a punto attraverso il contributo "aperto" anche all'esterno e che l'utente non e' obbligato ad acquistare a scatola chiusa, ma puo' tarare e adattare alle sue esigenze, con la possibilita' di distribuirli liberamente.



powered by lanewsfactory
Cos'è RSS?

Questo sito è...

Valid HTML 4.01! Valid CSS! Content Enhanced - Use Any Browser Created with ViM powered by Php Scripting Language! powered by apache!

FreakNet MediaLab c/o Poetry Hacklab, Largo Sentatore Italia s/n, 96010 Palazzolo Acreide (SR - ITALY - medialab (at) freaknet.org